Foto di cucina: il “mare” secondo Emanuele Scarello

pubblicato il 19 novembre 2011 di Carlo Spinelli

Tra i blog di cucina con foto, ItaliaSquisita vi mostra la foto di cucina de “Il Mare” di Emanuele Scarello del ristorante Agli Amici di Godia (UD).

Tra i blog di cucina con foto, ItaliaSquisita vi mostra la foto di cucina de “Il Mare” di Emanuele Scarello del ristorante Agli Amici di Godia (UD). Foto di cucina e foto di piatti di cucina. E infatti lo chef Emanuele Scarello non poteva che raccontare di quanto ami la sua terra, dalle montagne alle colline, arrivando al mare e al golfo di Trieste. Il piatto “Il mare (2010): crema di ricotta, alghe, gelato di ricci, mazzancolle e cozze” è il risultato emozionale e cerebrale dopo un’avventura sulla spiaggia. «Questa creazione culinaria mi è venuta in mente dopo una passeggiata con mio figlio Tommaso sulla battigia dopo una mareggiata. Io dissi al mio pargolo: “Tommy, senti che buono il profumo del mare!”; e lui, dopo una decina di secondi di riflessione: “Ma papà, bello si dice quando si guarda, buono quando si mangia!” Devo essere sincero, mio figlio mi ha spiazzato! Allora ho iniziato a pensare al piatto…». Lo chef doveva far dunque assaggiare il mare al suo discendente: un cuscino di ricotta vaccina, un tè di alghe secche (lattuga e la “rossa” dal golfo di Trieste, la salicornia dalla laguna tra Grado e Lignano, ndr), mazzancolle da Grado, cozze da Trieste, ricci di mare dalla punta istriana. È sensuale notare la nota croccante del pane e la dolcezza dell’olio friulano, è leggiadro inalare il profumo del mare e mangiare le alghe. «Come ogni onda ha un’altezza e spigolo diverso, così in questo piatto ogni cucchiaiata ha un sapore e vivacità differente!» spiega Emanuele Scarello, ancora frastornato dalla potenza del mare. www.agliamici.it   Foto di cucina Il mare secondo Emanuele Scarello de Agli Amici a Udine Foto di cucina: il “mare” secondo Emanuele Scarello

Tags: , , , , , ,