Foto ritratti: Ferdinando Cioffi e i grandi chef italiani

pubblicato il 16 maggio 2010 di Carlo Spinelli

Ferdinando Cioffi è un fotografo artista, un uomo che ha sempre cercato nelle foto ritratti il profilo rinascimentale dei grandi chef italiani.

Ferdinando Cioffi è un fotografo artista, un uomo che ha sempre cercato nelle foto ritratti il profilo rinascimentale. Esplora il mondo della fotografia da tutta la vita, poiché per lui l’arte è sistema pregnante dell’essere umano. È per questo motivo che, attraverso meravigliose fotografie ritratti, ha incominciato a immortalare grandi chef italiani, star culinarie francesi e celebri produttori di vino d’eccellenza: per lui questi “mostri del gusto” sono veri artisti, che prendono la materia e la modellano fino all’essenza per dare alla luce un’opera artistica. Ferdinando Cioffi (www.ferdinandocioffi.com) ama qualsiasi cosa si definisca arte! Nelle sue foto ritratti si possono scorgere gli chef Fredy Girardet, Gualtiero Marchesi, Paul Bocuse e i fratelli Tamani; poi la famiglia Barilla, Angelo Gaia, Lord Charles Forte e il Barone Eric de Rothschild. I suo quadri fotografici “Conversazione per una cena reale” e “Barbara Cecchi” sono un inno alla perfezione, alla sembianza colta rinascimentale, al disegno d’artista del ’500, all’effigie signorile, alla fotografia life still da emozione cronologica. Ferdinando Cioffi e la fotografia rinascimentale dei Grandi Chef.

Tags: , , , , ,