Il Cookbook del cerebrale chef Pier Bussetti

pubblicato il 23 marzo 2012 di Guido Rizzuti

Lo chef Pier Bussetti del ristorante Pier Bussetti Al Castello Di Govone (CN) si racconta nel suo “Cookbook”.

Pier Bussetti ha voluto raccontare nel suo “Cookbook” il suo mondo, in una narrazione intime che sembra rivolta a una sfera ristretta di amici. In questo libro è raccolta la storia di uno dei cuochi più interessanti del panorama non solo nazionale, una storia che fa emergere le condizioni che hanno portato Bussetti a diventare cuoco, lui che voleva fare il meccanico di moto e forse anche il musicista. E proprio la musica è il miglior esempio di parallelismo che aiuta a capire la sua cucina, tanto da portarlo a dichiarare che musica e cucina possono assomigliare quando “sono fusioni di stili che apparentemente hanno poco in comune, ma che amalgamati con sapienza, possono creare emozioni non convenzionali…”. E proprio l’arte primigenia fluisce in tutti le sue creazioni culinarie, nel ristorante del Castello di Govone: per ogni preparazione, infatti, presentata esattamente come al ristorante in tre diversi menu, medium, hard, extreme, viene consigliato l’ascolto di un brano, una scelta insolita, ma in linea con il sentimento di Pier Bussetti e utile per comprendere al meglio la sua filosofia. Non resta che aprirlo e sfogliare le pagine che ne descrivono l’amore e la passione per un mestiere unico che ogni giorno affronta con grande eclettismo e originalità. Cookbook Pier Bussetti Il Cookbook del cerebrale chef Pier Bussetti Horeca Edizioni “Cookbook” Pier Bussetti 199 pagine 45,00 euro

Tags: , , , , ,