Scalo di cucina d’autore all’Aeroporto di Torino

pubblicato il 15 marzo 2012 di Guido Rizzuti

Scopriamo “La Credenza: Eat and Fly”, l’originale iniziativa dello chef Igor Macchia del ristorante La Credenza a San Maurizio Canavese (TO).

Il ristorante La Credenza a San Maurizio Canavese (TO), che ha festeggiato l’anno scorso i vent’anni di attività (I primi Vent’anni de la Credenza), vi propone un’originale formula per il pranzo o la cena, “La Credenza: Eat and Fly”. Se vi trovate all’aeroporto Sandro Pertini (Caselle) di Torino, e mancano molte ore al vostro prossimo volo, chiamando il ristorante di Giovanni Grasso e dello chef Igor Macchia, una navetta verrà a prendervi in aeroporto e vi porterà direttamente tra i tavoli del ristorante, dove vi aspetta un menù dedicato di quattro portate.  La cucina dà un’importanza particolare ai prodotti tipici del Piemonte, come riso, formaggi, tartufo e carni. Tra quelli del menù Eat and Fly troviamo il Rotolo croccante con patate e salame di turgia, Agnolotti del plin con olio alle nocciole “Pariani” e Grana Padano, Agnello marinato nel caffé salsa al mais e germogli aromatici, Baci di dama, Mousse al cioccolato e crème brulée all’arancia servita con arancio sferificato. Insomma, se siete dei veri viaggiatori non vi resta che fare scalo al ristorante stellato La Credenza, cogliendo questa occasione al volo.

 

mousse al cioccolato e crème brulée allarancia servita con arancio sferificato Scalo di cucina dautore allAeroporto di Torino

Info: www.ristorantelacredenza.it

Tags: , , , , , , ,